Scuola CRS: la formazione intensiva
nella comunicazione della ricerca scientifica

  • Proposta a partire dal 2009, la scuola CRS intende iniziare a colmare un vuoto formativo diffuso in
    molte facoltà e centri di ricerca italiani ed esteri: come comunicare la ricerca tra gli addetti ai lavori;
  • è rivolta a giovani ricercatori: dottorandi, post-doc, borsisti che svolgono ricerca in ambito
    accademico, pubblico e privato, nelle scienze naturali, sociali e umane, in Italia e all'estero;
  • è dedicata alla teoria e alla pratica della comunicazione della ricerca scientifica, con cenni di teoria
    della comunicazione ed esercitazioni individuali e in gruppo sulla costruzione del testo scritto e orale;
  • si svolge al Centro Studi Alpino dell'Università degli Studi della Tuscia a Pieve Tesino (TN);
  • di solito, nell'ultima settimana di agosto;
  • si svolge in lingua italiana; la partecipazione è aperta anche a ricercatori non italiani
    che comprendano e parlino molto bene questa lingua.
© c.f. MNGMFL72E51M082L